La variante KP3 del Covid-19 sta diffondendosi rapidamente negli Stati Uniti, dove sono stati registrati già oltre 1.000 casi. Le autorità sanitarie hanno deciso di porre la variante sotto sorveglianza speciale. La KP3 è considerata una delle varianti più contagiose del virus e potrebbe rappresentare una minaccia per la campagna vaccinale.