Uno studio ha scoperto che gli elefanti, proprio come gli esseri umani, possono avere una preferenza per l’uso di una proboscide rispetto all’altra. La ricerca ha analizzato il comportamento di 22 elefanti asiatici in cattività e ha rilevato che 14 di loro avevano una proboscide preferita, mentre gli altri 8 non mostravano alcuna preferenza.