L’Italia si prepara a diventare un hub per la difesa europea con la creazione di un’industria della sicurezza che coinvolgerà aziende pubbliche e private. Il governo italiano ha stanziato 4,5 miliardi di euro per il progetto che punta a creare un polo di eccellenza per la produzione di sistemi di difesa e sicurezza. L’iniziativa rientra nel piano di rafforzamento della difesa europea varato dall’Unione Europea.