Il ministro dell’Interno francese, Gérald Darmanin, ha annunciato di aver sventato un golpe terroristico contro il governo. L’operazione è stata condotta dalle forze di sicurezza francesi in collaborazione con i servizi segreti. Sono stati arrestati 13 sospetti, tra cui un ex militare, e sequestrate armi e munizioni. Il piano prevedeva di attaccare il governo e le istituzioni francesi.