Le nuove linee guida sulla vitamina D raccomandano l’integrazione per adulti e bambini, in particolare per quelli che vivono in aree con scarsa esposizione al sole. La dose giornaliera raccomandata è di 600-800 UI per gli adulti e di 400-600 UI per i bambini. Inoltre, è stato stabilito che la vitamina D non è efficace contro il cancro e le malattie cardiovascolari.